Web Analytics Made Easy -
StatCounter
FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Monza, l’aggressione a Vittorio Brumotti e alla sua troupe: feriti a coltellate 

Mentre documentavano lo spaccio vicino alla stazione, lʼinviato di "Striscia la Notizia" è stato colpito al petto e il suo cameraman a una gamba

Nell'ultima puntata di "Striscia la Notizia" sono state mostrate le immagini dell'aggressione a Vittorio Brumotti e alla sua troupe. L'inviato del tg satirico di Canale 5 è tornato a Monza, dove qualche tempo fa si era occupato dello spaccio di stupefacenti nei pressi della stazione. La situazione non è cambiata, se non per il fatto che gli spacciatori si sono spostati di pochi metri. Ora "lavorano" in un parco giochi e vendono cocaina e altri stupefacenti 24 ore al giorno.

 

Dopo aver identificato molti pusher con una telecamera nascosta, Brumotti si è ripresentato al parco con la sua troupe, una videocamera montata sul caschetto e il cartello "Qui spaccio", con tanto di freccia che indicava i malviventi. L'inviato di "Striscia la Notizia" e la sua troupe, però, sono stati ancora una volta aggrediti dagli spacciatori. Un operatore è rimasto ferito a una gamba. Anche lo stesso Brumotti è rimasto vittima dell'aggressione. Uno di loro gli ha sferrato una coltellata nel petto. Il biker si è salvato grazie al giubbotto antiproiettile che indossava e che lo ha protetto dal fendente mortale.