Web Analytics Made Easy -
StatCounter
FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Grande Fratello Vip": palpeggiamenti e reggaeton bollente, Asia provoca Zequila

I primi effetti dellʼingresso delle tre bellezze iniziano a farsi sentire nella Casa....

L'ingresso nella Casa del Grande Fratello Vip di Teresanna Pugliese, Asia Valente e Sara Soldati ha già sortito i primi effetti. Antonio Zequila, in piscina, è alla mercè di Asia. Che prima si fa spalmare la crema direttamente... sul lato B. La stessa parte del corpo che agita in maniera conturbante durante uno sensuale reggaeton mentre Antonio, in vasca, guarda ammirato. 

 

LEGGI ANCHE"Grande Fratello Vip", tra Fabio Testi e Antonella Elia un bacio per siglare la tregua 

 

La ragazza non si fa certo problemi a mostrarsi disinibita e sfodera tutte le armi a sua disposizione. Dal canto suo Zequila non si tira indietro, anche se il massaggio ai glutei di Asia, fatto con una mano sola e quasi senza guardare, sembrerebbe denotare un certo distacco. Forse un modo come un altro per non farsi coinvolgere troppo. "Sembri Titti con questo costume giallo" le dice mentre spalma. Chissà che lui non si senta Gatto Silvestro... Intanto fa i complimenti alle ragazze: "Avete portate una ventata di freschezza, di simpatia e di spensieratezza che ci mancava...".

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali