Web Analytics Made Easy -
StatCounter
FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Design Week, boom di visitatori in città: +400mila passeggeri sui mezzi pubblici

Oltre 300mila persone nelle tre sedi della mostra-evento di Interni. In 90mila a Ventura Future nonostante la novità del biglietto di ingresso

Design Week, boom di visitatori in città: +400mila passeggeri sui mezzi pubblici

La Milano Design Week si conclude con un bilancio di 400mila passeggeri sui mezzi pubblici in più rispetto al 2018. Il dato è particolarmente significativo perché, oltre a essere uno dei pochi verificabili, conferma il trend in continua crescita dell'evento e l'interesse non solo verso il Salone di Rho, ma verso tutto il circuito del Fuorisalone.

Guardando alle singole zone, i dati ufficiali sono ben pochi. Si riconferma il successo della mostra-evento di Interni che nelle sue tre sedi supera quota 300mila visitatori, di cui 200mila solo alla Statale. Bene anche il Ventura Project che sfiora i 160mila visitatori. Di questi, 90mila sono stati calcolati al Ventura Future che per la prima volta nella storia del Fuorisalone ha introdotto il biglietto di ingresso. L'esperimento, insomma, non ha frenato gli appassionati di design.

Al Superstudio di zona Tortona sono stati registrati 80mila visitatori e oltre 2.200 giornalisti. Il distretto più visitato sembra però essere ancora una volta quello di Brera. Sulla base delle presenze rilevate dai singoli espositori, si stima un passaggio di oltre 25mila persone con punte di accessi alle singole location superiori alle 60mila unità. Gli eventi aderenti alla Brera Design Week 2019 sono stati 208 con ben 497 espositori tra brand e designer e 77 showroom permanenti coinvolti nel circuito.

Quanto al Salone del Mobile, la rassegna 2019 ha registrato 386.236 presenze in 6 giorni, provenienti da 181 paesi. Il dato è in calo sul 2018, ma se paragonato al 2017, con le biennali Euroluce e Workplace3.0, fa registrare un incremento del 12%. "Chiudiamo questa edizione con un bilancio molto positivo - commenta il presidente del Salone del Mobile Claudio Luti -. Abbiamo investito sulla qualità e abbiamo dimostrato ancora una volta la nostra voglia di fare sempre meglio, lavorando a stretto contatto con designer, artigiani, operatori della comunicazione e della cultura per continuare a produrre innovazione di prodotto e di processo e a 'raccontare storie' che aumentano il valore dell'oggetto di design".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali