Web Analytics Made Easy -
StatCounter
FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

SHOWBIZ, TUTTO FA SPETTACOLO

Giorno per giorno dalla musica al teatro, passando per il cinema e lʼarte, agli appuntamenti legati alla cultura e al tempo libero

showbiz

Giorno per giorno dalla musica al teatro, passando per il cinema e l'arte, agli appuntamenti legati alla cultura e al tempo libero. Tutto quello che vi serve sapere, insomma.

JACK SAVORETTI CANTA PER L'OSPEDALE SAN MARTINO DI GENOVA Il cantante italo-inglese Jack Savoretti pubblica giovedì 2 aprile da Londra "Andrà tutto bene", il suo primo brano in italiano, nato in una sessione di scrittura live su Instagram insieme ai suo fan italiani durante la prima fase di blocco totale in Italia. I proventi andranno in beneficenza all'Ospedale San Martino di Genova, sua città d'origine. "La risposta dell'Italia a questo evento - dice Jack Savoretti - ha aperto la strada al mondo mostrando unità e bellezza in tutte le circostanze". Jack ha registrato il brano a casa, nel suo studio sulla traccia prodotta da Cam Blackwood, gli archi sono arrangiati ed eseguiti da Davide Rossi e mixati da Daniel Moyler, tutti da remoto.

 

ROLLOVER MILANO & FRIENDS AGAINST CORONAVIRUS - Con le porte chiuse della sua casa, l'Apollo Club, e il futuro dell'industria del clubbing sempre così incerto, il collettivo Rollover ha deciso di concentrarsi su ciò che sa fare meglio: offrire musica. Da Milano a New York, da Gent a Berlino, Parigi e Roma, grazie al supporto degli amici dj del collettivo provenienti da tutto il mondo e ai loro contributi volontari, arriva la compilation "ROLLOVER MILANO & FRIENDS against CORONAVIRUS | Anything Goes". Tra i nomi, 2manydjs, Adam Port, Bill Brewster, Soul Clap, Boombass, Claudio Coccoluto, Alex Neri & Minnie. La compilation è scaricabile dalla pagina Bandcamp con un piccolo contributo a partire da 7 euro e tutti i proventi saranno destinati al fondo di emergenza ufficiale istituito dal Dipartimento della Protezione Civile italiano con lo scopo di rafforzare il sistema sanitario nazionale e gli enti attualmente chiamati a gestire la situazione.

 

OSVALDO SUPINO PREMIATO AI RENAISSANCE AWARDS PER BEST MUSIC VIDEO Nuovo riconoscimento internazionale per Osvaldo Supino. Il cantautore è stato premiato ai New Renaissance Film Festival di Amsterdam dove ha ricevuto il Best Music Video per "No es No". Un riconoscimento che segue il premio vinto come miglior attore protagonista ai Non Violent Awards e la certificazione per gli 8 milioni di stream ottenuti con l'ultimo disco "Sparks". "Le cose arrivano quando meno te le aspetti e quando ne hai più bisogno" ha commentato Osvaldo ringraziando sui suoi social i suoi fans e le persone a lui care. Nel video è raccontata una storia d'amore in cui Osvaldo si trova a gestire un tradimento. Il videoclip, dalle calde atmosfere estive, mostra anche un bacio molto appassionato tra Osvaldo e il coprotagonista del video, l'attore messicano Christian Monasterio. 

 

LA "CANZONE SBAGLIATA" DI DANTI, CON LUCA CARBONI E SHADE Ecco la “Canzone Sbagliata” di Danti, in uscita per Time Records, che arriva in radio e nei digital store dal 3 aprile. Qualche mese fa con Fiorello, Rovazzi, J-Ax e Nina Zilli, ora Danti, l'autore e produttore più “conteso del momento”, coinvolge altri due artisti top del panorama musicale italiano, Luca Carboni e Shade, “regalandoci” una canzone piena zeppa di affermazioni “strampalate”, da cantare insieme, per sorridere in questo momento così delicato. Racconta Danti “Cantare insieme a Luca (Carboni, ndr) è stato davvero un grande regalo, ed è un piacere tornare a collaborare con Shade. Se vi dico che il brano che ho ascoltato di più nel 2019 è stato ‘Fragole buone buone’ di Luca? Appena abbiamo registrato il brano ho capito che era la persona giusta per la canzone sbagliata!”.

 

VIRGINIO & FRIENDS PER LA CITTA' LAZIALE - Marco Masini, Arisa, Noemi, Annalisa, Chiara Galiazzo, Paola Iezzi, Giovanni Caccamo, Pierdavide Carone, Federica Camba sono solo alcuni dei nomi che parteciperanno al concerto “Artisti ProFondi” in diretta streaming giovedì 2 aprile alle 21.00 sui profili social (Instagram, Facebook, Twitter) di Virginio, originario della città di Fondi. L’iniziativa vuole essere di supporto alla città dell’Agro Pontino, ad oggi tra le più colpite in questo momento dalla piaga del Coronavirus, chiusa da un provvedimento della Regione Lazio per arginare la diffusione del virus, in quanto nella città è presente un terzo dei casi registrati in tutta la Provincia. L'evento si propone di abbracciare virtualmente Fondi attraverso la musica, ma soprattutto di far conoscere il fondo per l’Emergenza Coronavirus creato appositamente dal Comune il quale, insieme alla ProLoco, ha dato pieno patrocinio allo speciale concerto. Una regia darà la possibilità agli artisti di interagire con Virginio, che farà da “collante” e lascerà di volta in volta il palco, in questo caso lo schermo, alla performance degli artisti, i veri protagonisti, che si esibiranno in un concerto “da casa”.

 

TRA ELETTRONICA E REPERTORIO CLASSICO, L'UNIVERSO AMBIENT DI MATTHIEU MANTANUS - "Sound of Elements" è il nuovo ep di Matthieu Mantanus, disponibile dal 31 marzo su tutte le piattaforme digitali. Pianista, direttore e compositore, Mantanus è conosciuto dal pubblico italiano anche per le sue lezioni sui grandi della musica classica, ospite televisivo di Fabio Fazio in "Che Fuori tempo che fa" e alla guida della Jeans Symphony Orchestra. Da qualche anno l'artista svizzero esplora il mondo dell’elettronica e il rapporto con il repertorio classico, dando vita a un’universo sonoro ambient, non lontano da alcuni lavori di musicisti a lui affini come Nils Frahm o Olafur Arnalds. L'ep contiene sei tracce  (una dedicata all'acqua, una all'aria, al fuoco, alla terra, più prologo ed epilogo) attraverso le quali l’artista accompagna gli ascoltatori in un mondo quasi distopico, tra pianoforte ed elettronica e dalle sonorità ricercate e oniriche. Qui un assaggio con il video di "Drops of freedom".

 

NASCE RADIO LONDRA 2020 DIARIO DELLA QUARANTENA "Radio Londra 2020, diario della quarantena". È questo il titolo di un audio-racconto a puntate della quarantena. Un podcast a più voci, un collage di brevi spaccati della nostra nuova quotidianità, che mostrano un popolo ferito, ma che reagisce.  Diversi i temi toccati: come combattere la noia, la nuova realtà dello smart working, la convivenza forzata, la perdita di persone care. "Il podcast – spiega Giovanni Savarese, ideatore e voce narrante di Radio Londra 2020 – è nato come un diario per raccontare la mia vita in quarantena, ma si è subito trasformato in una sorta di sfogo collettivo. In molti – aggiunge – mi stanno mandando contributi audio attraverso WhatsApp, raccontandomi come è cambiata la loro vita e condividendo le loro riflessioni. Ho deciso di renderli protagonisti di questo racconto. È incredibile – conclude – come in questo momento particolare nessuna storia sia banale. Penso a quando, tra dieci o vent’anni, ripenseremo a questi mesi; per questo mi piace l’idea che possa rimanerne traccia".

 

"AMSTERDAM" DI MONTEGRO E' VOGLIA DI RICOMINCIARE A VIVERE Si intitola "Amsterdam" il nuovo singolo di Montegro. "Amsterdam é quel viaggio che non abbiamo mai fatto, quella persona che non abbiamo mai rincorso, quel giorno d'estate che vorremo tanto rivivere. Ma allo stesso tempo è la voglia di partire, di ricominciare a vivere a pieno tutto quello che possiamo senza guardarci indietro. Montegro ci regala un biglietto di sola andata verso i ricordi, i rimorsi, verso le ambizioni che tutti abbiamo dentro ma che spesso abbiamo paura di affrontare. GUARDA IL VIDEO

 

BEETHOVEN DALL'ORCHESTRA CON 40 MUSICISTI IN 40 LOCALITA' DIVERSE - Doppio appuntamento sul canale YouTube di Milano Classica con Beatrice Venezi che idealmente riunisce 40 strumentisti dell’Orchestra Sinfonica “Milano Classica“ per due video eventi creati riunendo 40 video – registrati singolarmente dai componenti dell’Orchestra Sinfonica “Milano Classica“ sotto la direzione di Beatrice Venezi – provenienti da 40 luoghi diversi (tra cui alcune città estere) e uniti in un’unica esecuzione. Sabato 28 marzo, l’Inno d’Italia così spesso intonato in queste settimane. Domenica 29 marzo, la volta del I movimento della Quinta di Ludwig van Beethoven.

 

"PRIMUM VIVERE": STORIE DI (STRA)ORDINARIA RESILIENZA Ogni giorno una storia, per resistere, reagire, ri-costruire. E' questo il senso di primumvivere.it, un sito dedicato alle storie dell'Italia migliore in questa emergenza Covid-19, ideato e realizzato da SEC Newgate Spa, società italiana di PR, comunicazione e advocacy. Una piattaforma di storytelling online pensata per dare voce a queste storie positive e sostenere l’impegno creativo di tante e diverse realtà italiane. Qui le storie si possono leggere, ascoltare, vedere, ma anche mandare, cliccando su "raccontaci la tua storia" o scrivendo a [email protected] per unirsi a questo racconto corale, discreto e vitale. Tra le prime storie quella del servizio di videochiamata quotidiana che permette agli anziani di parlare e vedere i propri cari anche a distanza grazie all’utilizzo di Tablet e Whatsapp, creato del gruppo assistenziale KOS – Anni Azzurri.  Per i bambini, Pleiadi impresa nazionale formata da un gruppo di scienziati, ha creato la prima Guida galattica al Coronavirus: un supporto online, gratuito, scaricabile dalle famiglie per aiutarle a raccontare il Covid-19 ai più piccoli. Inoltre, grazie agli strumenti online attivati da Aisla, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, i pazienti e loro famiglie restano in contatto con medici e volontari per continuare a ricevere servizi essenziali come la consulenza psicologica. Storie di impresa in senso lato: aziende grandi e piccole, enti non profit, pubblica amministrazione, università, centri di ricerca….

 

J-AX LANCIA IL VIDEO DI "SUPERCALIFRAGILI" - "Questo video è stato realizzato a Marzo 2020, in piena quarantena. Perché stare rinchiusi non ci impedisce di rimanere aperti agli altri. Perché rimanere separati, ci unisce ancora di più. Perché siamo italiani. E andrà tutto bene. #iorestoacasa #iomidivertoacasa", annuncia J-Ax. Il video di "Supercalifragili" nasce da un'idea divertente di J-Ax, che ha scelto di realizzare un filmato con immagini interamente girate con il cellulare a casa. Hanno aderito a questa brillante iniziativa Annalisa (feat nel pezzo), Fabio Rovazzi, Karen Kokeshi e tanti Youtuber, influencer e Tik Toker. I protagonisti si divertono creativamente tra le mura domestiche separati ma virtualmente uniti grazie ai social e alla bellissima melodia del brano che cantano e ballano.

 

KEATON LANCIA #VIVAVOCE - “VivaVoce” è l’iniziativa lanciata da Keaton, la piattaforma di cinema on demand per le scuole, con la quale si vuole dare voce all’inventiva dei ragazzi tramite la raccolta dei loro video-messaggi con idee, proposte, richieste di attenzione, esortazioni, visioni, previsioni, progetti e desideri.  “VivaVoce” non vuole essere l’insieme dei racconti dalla quarantena, quanto piuttosto un manifesto scritto a mille mani da giovani e giovanissimi per aprire un dialogo costruttivo con chi di solito è troppo impegnato: genitori, insegnanti, istituzioni, e aiutarli a ripensare, in modo più sensibile e intelligente, una nuova quotidianità dopo l’emergenza. I video messaggi, della durata minima di 15 secondi e massima di 3 minuti, possono essere inviati a Keaton entro il 3 aprile via Whatsapp al 350 0967336 o via Wetransfer indirizzandoli a [email protected] Quelli più interessanti e rappresentativi saranno diffusi tramite i social e montati in un filmato collettivo che sarà inviato a media istituzioni locali e nazionali e pubblicato il 16 aprile su Keaton.eu.



IL PROGETTO DI LAKE COMO FILM FESTIVAL - Il Lake Como Film Festival ha sospeso la programmazione delle attività, come tutte le altre manifestazioni culturali del territorio, in ottemperanza con le direttive governative #iorestoacasa. Alberto Cano – direttore dell’Associazione Lago di Como Film Festival - e il gruppo di lavoro (Max Colombo, Davide Dell’Erba, Andrea Giordano, Ottavia Fraginito, Matteo Montini, Massimilano De Ponti, Stefano Facchinetti, Pablo Marziali, Elisabetta Mazzoli, Marco Pepe) hanno ideato due proposte per il pubblico che ha seguito le sette passate edizioni della manifestazione. E' nata l’idea di un progetto: #REALWINDOWS è l’hashtag Instagram che viene lanciato in questi giorni sui canali della rete e che vuole raccogliere vedute paesaggistiche dalle finestre del mondo. In questo momento, in cui tutte le attività sono sospese, a partire da quelle culturali, il Lake Como Film Festival desidera coinvolgere il pubblico in un progetto di film collettivo. Chiunque voglia, può mandare il video girato dalla propria finestra, della lunghezza massima di 1 minuto: basta cliccare sul link http://www.lakecomofilmfestival.com/realwindows/ e caricare il file seguendo le indicazioni. “UN MONDO SOSPESO” è infatti il titolo per documentare quello che appare in questo particolarissimo periodo dalle finestre delle nostre case, l’unico paesaggio per ognuno di noi oggi disponibile. Al termine di questa fase di quarantena, i video verranno raccolti in un film collettivo, intitolato appunto “UN MONDO SOSPESO”, costruito con tutte le nostre singole tessere, per raccontare e ricordare un momento unico della nostra storia.


NAMELESS MUSIC FESTIVAL SLITTA A FINE AGOSTO L’ottava edizione del Nameless Music Festival inizialmente prevista a fine maggio si svolgerà dal 27 al 30 agosto 2020 ad Annone Brianza. I biglietti già acquistati resteranno validi per le nuove date mentre chi non potrà partecipare riceverà un biglietto per l’edizione 2021. “E’ una situazione a cui non saremmo mai voluti arrivare - è il commento degli organizzatori - ma ci troviamo costretti ad affrontarla per rispetto verso tutti voi. Il nostro obiettivo primario è quello di garantire la massima sicurezza possibile a tutti i partecipanti, artisti, fornitori, dipendenti e collaboratori. Stiamo lavorando per completare la lineup e confermare tutti gli artisti già annunciati; comunicheremo il prima possibile tutti gli ospiti”.

 

"CARTOLINE DALL'ITALIA", UNO SGUARDO SUL PAESE AI TEMPI DELL'EMERGENZA “Paesaggi Inimmaginabili. Cartoline dall'Italia” è un bando indetto dall'Associazione ArtCityLab ETS/Onlus per BienNoLo2020 e rivolto a tutta cittadinanza, senza limiti di età, nazionalità, titolo di studio o residenza. È un bando la cui partecipazione è a titolo completamente gratuito e che ha come finalità un racconto, sottoforma di immagini, dell'Italia e del suo paesaggio quotidiano in questo momento difficile. Non si chiede ai partecipanti di uscire, ma di raccontare anche quelli che sono i propri paesaggi interiori, domestici, immaginari e inimmaginabili fino a poche settimane fa; i paesaggi che apriranno gli scenari per il futuro. Le immagini realizzate dovranno essere inviate via posta elettronica all'indirizzo paesaggibiennolo2020(@)gmail.com e contenere le seguenti informazioni: nome-cognome e indirizzo dell'autore, geolocalizzazione della fotografia, titolo dell'immagine, testo-didascalia di spiegazione dell'immagine (massimo 180 caratteri); brevissima biografia dell'autore (età, professione, residenza).

 

"A CASA CON L'AUTORE", ECCO GLI INCONTRI DIGITALI CON GLI AUTORI DELLA BONELLI In questo periodo complicato, Sergio Bonelli Editore ha deciso di creare nuovi spazi per far incontrare lettori e autori. In attesa che tornino i tour nelle librerie e nelle fumetterie si potrà entrare nelle case degli autori della casa editrice per farsi raccontare le loro opere, magari dando una sbirciatina dietro le quinte della loro postazione lavoro. Sulle pagine ufficiali di Sergio Bonelli Editore (sito internet, pagina Facebook, profilo Instagram e canale Youtube) saranno disponibili una serie di video realizzati e registrati dagli autori, direttamente nelle loro case, per incontrare i lettori e, nel caso delle Bonelli Stories su Instagram, per rispondere alle domande che arriveranno sul profilo della Casa editrice. Sarà sufficiente inviarle commentando le Stories a tema che saranno create sul canale Instagram SBE. Dal 16 marzo presenteranno in anteprima i loro volumi molti altri autori, tra cui: Roberto Recchioni che ci parlerà di Dylan Dog e di tutte le novità sull’Indagatore dell’Incubo Mauro Boselli che ci racconterà di Tex Giovanni Masi e Mauro Uzzeo che racconteranno Il Confine Giacomo Keison Bevilacqua che ci aprirà la sua casa per raccontarci di Attica Emiliano Mammucari che ci racconterà Zardo, il nuovo fumetto di Tiziano Sclavi Luca Enoch e Stefano Vietti che parleranno di Dragonero. La Principessa delle Sabbie Claudio Chiaverotti con il suo Morgan Lost & Dylan Dog. Incubi e Serial Killer Luca Barbieri che ci racconterà Dragonero. Il Ribelle 5 Pasquale Ruju per il suo Le Storie 90. Cassidy Moreno Burattini che ci parlerà di Zagor Speciale 32 e Zagor 657 Antonio Serra che commenterà per i lettori Odessa Rivelazioni 5 e Nathan Never - Stazione Spaziale Internazionale.

 

RECORD STORE DAY SLITTA IN TUTTO IL MONDO AL 20 GIUGNO - Sarebbero stati più di quattrocento le pubblicazioni annunciate dall’industria discografica italiana per il 18 aprile, in occasione della tredicesima edizione del Record Store Day, l'iniziativa nata negli Stati Uniti a supporto dei negozi indipendenti e celebrata con anteprime, ristampe ed edizioni speciali. Con l'emergenza coronavirus, l'evento mondiale che coinvolge migliaia di persone e piccole imprese ha deciso di spostare la data, posticipandola a sabato 20 giugno.

 

RINVIATA CERIMONIA DEL PREMIO WONDY -  In seguito alla situazione che si è venuta a creare per il coronavirus, la cerimonia finale della terza edizione del “Premio Wondy di letteratura resiliente” è stata rinviata a lunedì 25 maggio, al Teatro Manzoni di Milano. I biglietti già acquistati per il 9 marzo restano validi per la nuova data. E’ stata anche prorogata la scadenza per la giuria popolare: è possibile continuare a votare il romanzo preferito sulla pagina Facebook di “Wondy Sono Io” fino alle 23,59 di sabato 23 maggio.