Web Analytics Made Easy -
StatCounter
FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La rinascita di Lapo Elkann: "Lotto contro le dipendenze" 

Il rampollo di casa Agnelli ha detto basta alla sua vita di eccessi e si è buttato nella beneficenza

Con la sua vita piena di eccessi, fatta di party sfrenati, amori appassionati e vacanze di lusso, ha tenuto banco sulle pagine di cronaca rosa. Ora, a 42 anni, Lapo Elkann ha deciso di cambiare totalmente vita. Il suo impegno va adesso alla lotta contro le dipendenze, di cui lui stesso è stato vittima, come racconta in un'intervista al settimanale Grazia.

La rinascita di Lapo Elkann: "Lotto contro le dipendenze" 

LEGGI ANCHE: Lapo Elkann: “La vera ricchezza è... la pace interiore”

 

La prima tappa del suo viaggio di rinascita è la messa in vendita di alcuni pezzi del suo guardaroba: il ricavato andrà alla LAPS (Libera Accademia Progetti Sperimentali) di cui lo stesso Elkann è il fondatore: "Avevo voglia di mettere insieme tre anime che mi appartengono: il mio impegno sociale, la creatività e la sostenibilità". 

 

E' un Lapo tutto diverso da quello che abbiamo conosciuto in questi anni, che lotta in prima linea contro le dipendenze da internet, smartphone, videogame e social network. "So di che cosa si tratta, avendole vissute sulla mia pelle". Ma adesso, per lui, è acqua passata: "Non bevo più, non uso sostanze e da due mesi ho anche smesso di fumare".

 

LEGGI ANCHE >

Lapo Elkann mette in vendita il guardaroba estroso

 

"Da bambino - racconta nell'intervista - mi sono trovato ad affrontare situazioni difficili, dagli abusi sessuali alla dislessia fino ai problemi legati all'apprendimento di cui ho sofferto e soffro tutt'ora... Mi sono messo a disposizione degli altri per dare aiuto, amore e appoggio ai bambini e adolescenti alle prese con le stesse situazioni".

 

Aiutare gli altri, dare l'esempio e restituire quello che ha avuto sono gli obiettivi che il rampollo di casa Agnelli si è prefissato in questa sua "nuova vita". "Mi occupo delle mie aziende e contemporaneamente faccio solidarietà - ha spiegato - Sento che è venuto il momento di dare di più al prossimo. Sia perché questo fa stare bene me, sia per essere più utile agli altri". 

 

Potrebbe interessarti:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali