Web Analytics Made Easy -
StatCounter
FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ecco l'anti-smartphone, il primo telefonino con disco per comporre i numeri: voi lo usereste? 

Justine Haupt, brillante ingegnere impegnata presso il Brookhaven National Laboratory di New York, ha trascorso gli ultimi tre anni a sviluppare un particolarissimo "anti-smartphone", un’alternativa valida ma soprattutto essenziale ai cellulari ultra tecnologici che utilizziamo tutti i giorni. Si tratta del "Rotary Cellphone", il primo telefono cellulare (decisamente vintage) dotato di disco rotante per comporre i numeri. Niente touchscreen, connessioni Internet o app: l'anti-smartphone è stato costruito con alcuni componenti ricavati da un vecchio telefono, in un corpo costruito con una stampante 3D e con un piccolo display curvo, noto anche come schermo a inchiostro elettronico. "In un mondo iperconnesso con persone che non hanno controllo sui propri telefoni, volevo creare qualcosa che fosse interamente mio, oltre ad avere una scusa per non dover rispondere ai messaggi", ha detto la Haupt.   FOTO©Justine Haupt/IBERPRESS News

Ecco l'anti-smartphone, il primo telefonino con disco per comporre i numeri: voi lo usereste? 

clicca per guardare tutte le foto della gallery

Justine Haupt, brillante ingegnere impegnata presso il Brookhaven National Laboratory di New York, ha trascorso gli ultimi tre anni a sviluppare un particolarissimo "anti-smartphone", un’alternativa valida ma soprattutto essenziale ai cellulari ultra tecnologici che utilizziamo tutti i giorni. Si tratta del "Rotary Cellphone", il primo telefono cellulare (decisamente vintage) dotato di disco rotante per comporre i numeri. Niente touchscreen, connessioni Internet o app: l'anti-smartphone è stato costruito con alcuni componenti ricavati da un vecchio telefono, in un corpo costruito con una stampante 3D e con un piccolo display curvo, noto anche come schermo a inchiostro elettronico. "In un mondo iperconnesso con persone che non hanno controllo sui propri telefoni, volevo creare qualcosa che fosse interamente mio, oltre ad avere una scusa per non dover rispondere ai messaggi", ha detto la Haupt.

 

FOTO©Justine Haupt/IBERPRESS News