Web Analytics Made Easy -
StatCounter
FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coronavirus, contro il contagio la mascherina personalizzata per farsi "riconoscere" dal proprio smartphone

Lʼidea è stata lanciata da unʼartista americana. Se entrerà in commercio, il prodotto costerà 40 euro e permetterà il riconoscimento facciale

riconoscimento facciale coronavirus smartphone

La mascherina anti-coronavirus potrebbe creare qualche problema a chi ha impostato lo smartphone con il riconoscimento facciale. Ma un'artista americana ha già trovato la soluzione: una mascherina di protezione con la stampa di parte del volto del proprietario del portatile, e il gioco è fatto. 

L'idea - A suggerire il trucco è Danielle Baskin, che ha ideato una trovata forse un po' bizzarra, ma che potrebbe anche avere aspetti di utilità, visto che il rischio di contrarre il Covid-19 risulta sempre più alto in diverse aree del mondo. La Baskin, che è alla guida di diverse aziende specializzate nella stampa di superfici curve, ha già aperto il sito faceidmasks.com, in cui si propongono maschere respiratorie N95 con le quali la funzione di riconoscimento facciale dello smartphone non ha problemi. N95 è la sigla che indica le maschere in grado di filtrare almeno il 95% delle particelle presenti nell'aria. 

 

Materiali non tossici - Una volta caricata la foto del viso del proprietario del telefono, si convertiranno i tratti della faccia in un'immagine stampata sulla maschera, utilizzando inchiostri a base di coloranti naturali non tossici. 

 

Un sito per la maschera - Il prodotto è ancora in fase di sviluppo: si stanno infatti testando i vari software di riconoscimento facciale con la mascherina. E la società a cui fa capo il sito faceidmasks.com, la Resting risk fake, ha chiarito che la produzione non scatterà fino al momento in cui ci sarà, come ora, carenza delle scorte nel mondo. Pare sia una strategia per non forzare l'acquisto facendo leva sulla paura per chi non ha trovato la classica mascherina. Per mettersi al riparo da eventuali accuse di speculazione. Insomma, la mascherina "personalizzata" dovrà essere una libera scelta per tutti e non una via obbligata. Il prodotto non sarà infatti particolarmente economico: si parla di 40 dollari circa. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali