Web Analytics Made Easy -
StatCounter
FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Marte e Saturno: i Pianeti “cattivi” dell’Astrologia

Hanno la fama di essere spesso nefasti: scopriamo il Piccolo e il Grande Malefico senza averne paura

Nella tradizione astrologica, capita spesso di sentir parlare di Pianeti benefici o malefici, in base alle caratteristiche positive o negative che essi conferiscono agli individui. Marte e Saturno vengono considerati rispettivamente il Piccolo e il Grande Malefico, nel senso che nel Tema Natale possono rappresentare delle situazioni difficili e sfidanti per l’individuo, indicandone i settori coinvolti. Nei loro transiti possono invece portare degli eventi di non facile gestione.

Questo non significa che si debba aver paura di loro perché, invece, studiarne la simbologia può essere molto utile per imparare a conoscere tanti lati della propria personalità che si fa fatica ad accettare.


Marte simboleggia i nemici e può portare ostacoli, conflitti e liti, ma allo stesso tempo libera una grande energia che, se utilizzata in maniera orientata, può spingere l’individuo a realizzare qualcosa di veramente grande e importante per se stesso o per la società in cui vive. Marte rappresenta l’azione, il coraggio e la forza, intesa anche a livello fisico.


Saturno probabilmente è il Pianeta di cui vengono dette le peggiori cose. Ma non bisogna pensare che Saturno porti soltanto distacco, distruzione, fallimento o depressione. Saturno è il Pianeta legato al tempo, alla saggezza, al karma e alle prove che dobbiamo superare in questa vita per evolvere e diventare più consapevoli dei nostri potenziali. 


Questi Pianeti possono rappresentare dei veri punti di forza per chi riesce a coglierne la vera essenza, senza lasciarsi condizionare da dicerie o superstizioni varie. Per citare il Dalai Lama: “Nessuno è nato sotto una cattiva stella; ci sono semmai uomini che guardano male il cielo”.
 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali