Web Analytics Made Easy -
StatCounter
FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Torta nido di Pasqua: portate la gioia in tavola per grandi e piccini

Torta nido di Pasqua: portate la gioia in tavola per grandi e piccini
  • DIFFICOLTA media
  • PREPARAZIONE 2h
  • PORZIONI torta di 18 cm

La torta nido di Pasqua è una gustosa alternativa alla classica colomba. E' realizzata con una base al cioccolato decorata con ganache, codette di cioccolato e ovetti. Possiamo realizzarla facilmente rendendo felici i bambini ma anche i grandi, che di golosità se ne intendono. A seconda dei gusti personali, per la farcitura potrete scegliere della confettura di frutti di bosco. Potrete variare anche la copertura utilizzando del cioccolato bianco.

INGREDIENTI

Per l'impasto

  • farina tipo 00 250  g
  • zucchero semolato 150  g
  • 3 uova e un tuorlo
  • estratto di vaniglia un  cucchiaino
  • cioccolato fondente 150  g
  • sale un  pizzico
  • lievito per dolci 1/2  bustina
  • latte intero 4  cucchiai
  • burro a temperatura ambiente 130  g
  • confettura di frutti di bosco (facoltativo) 200  g

Per la ganache al cioccolato

  • panna fresca 125  ml
  • cioccolato fondente 125  g
  • burro 15  g

Per decorare

  • codette o scagliette di cioccolato q.b.
  • ovetti di cioccolato colorati q.b.

PROCEDIMENTO

Per l'impasto: lavorate il burro con lo zucchero, la vaniglia, il sale e le uova fino a ottenere una crema gialla e omogenea.

 

Aggiungete il cioccolato fuso ormai tiepido e amalgamate il tutto.

 

Setacciate la farina con il lievito e unitela poca alla volta al composto al cioccolato alternandola con il latte.

 

Trasferite l'impasto in uno stampo imburrato e infarinato di 18 cm di diametro, alto almeno 9 cm.

 

Livellate bene e infornate a 170 gradi per almeno un'ora (controllate la cottura con uno stecchino).

 

Per la ganache di copertura: portate quasi a ebollizione la panna con il burro.

 

Aggiungete quindi il cioccolato tritato finemente e mescolate velocemente con una frusta a mano per scioglierlo.

 

A questo punto, trasferite la pentola su una ciotola di acqua fredda e montate, a bagnomaria, il composto con le fruste elettriche.

 

Dopo circa 10 minuti avrete ottenuto una crema densa e spalmabile che potrete tenere a temperatura ambiente (la ganache al cioccolato diventa molto dura se messa in frigo, mentre tende a liquefarsi vicino alle fonti di calore).

 

Sfornate la torta, lasciatela raffreddare completamente e pareggiate la superficie eliminando la cupoletta che si sarà formata.

 

Decoratela con la ganache al cioccolato utilizzando una spatola, dovrete ricoprirla completamente.

 

Completate la decorazione con le codette di cioccolato e, al centro, gli ovetti di cioccolato colorati.

Lo sapevate che...

La torta nido è un dolce molto bello e si può realizzare in tanti modi. Una versione originale è, per esempio, quella in forma di cupcake o quella adagiata su un letto di pistacchi sgusciati e tritati che con il loro verde brillante simulano un bellissimo prato.