Web Analytics Made Easy -
StatCounter
FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Crudità di arance e gamberi con zabaione salato

Crudità di arance e gamberi con zabaione salato
  • DIFFICOLTA facile

Una vera prelibatezza dal gusto raffinatissimo da gustare in apertura di serata. E' una delle tante idee che potrete trovare nel numero di Cotto e mangiato Collection con le "Ricette delle Feste" per festeggiare l'arrivo del nuovo anno. 

INGREDIENTI

  • gamberi rossi o mazzancolle piccole 12  gamberi rossi o mazzancolle piccole
  • arance rosse 2
  • sedano 1  costa
  • bottarga (facoltativa) 20  g
  • olio Evo q.b.
  • peperoncino q.b.
  • sale q.b.

per lo zabaione salato

  • tuorli 6
  • marsala 2  cucchiai
  • vino bianco 1  cucchiaio
  • brodo di pesce 1  cucchiaio
  • sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO

PER LO ZABAIONE salato, versate i tuorli in un pentolino dal fondo spesso e fateli cuocere a bagnomaria. Mentre sono ancora sul fuoco, versate il sale, il pepe e montate tutto con le fruste, a mano oppure elettriche. Infine, insaporite con il vino bianco, il Marsala e il brodo di pesce. Tenete da parte. 

 

PER I GAMBERI puliteli, sgusciateli e togliete il filetto nero che hanno sul dorso. Pelate le arance al vivo, eliminando anche la parte bianca della buccia, quindi tagliatele a tocchetti e sistematele in una ciotola. Riducete i gamberi a cubetti e uniteli alle arance. Condite con sale, peperoncino e olio, mescolate, coprite e raffreddate il tutto in frigorifero.

 

TAGLIATE a listarelle il sedano bianco e mettetelo a bagno in acqua e ghiaccio per renderlo croccante. Prendete poi i gamberi dal frigorifero e, con l'aiuto di un coppapasta, sistemateli nel piatto.

 

DECORATE con poco zabaione salato. Per rifinire, guarnite il piatto con i pezzetti di sedano e, se volete, con qualche lamella di bottarga. 

 

Provate le altre ricette del numero di Cotto e mangiato Collection con le "Ricette delle Feste"

 

 

 

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali